Maschile e femminile

ARCHIVIO 2007

l maschile ed il femminile non sono solo le diversità che contraddistinguono uomini e donne, ma sono i principi
fondamentali attorno ai quali ruota la vita stessa. Nell’evoluzione e nel tempo, sul maschile e sul femminile, abbiamo costruito culture, sovrastrutture, costumi e ruoli: siamo diventati così uomini e donne.

Per ritrovare l’autenticità del loro significato, dobbiamo guardare come si manifestano nella natura, nella vita stessa. Potremo così, capire quali sono le differenze ed accorgerci di come la natura distribuisce limiti e talenti con perfetta
equivalenza.

Se riusciamo a ritrovare l’autentico significato del maschile e del femminile, potremo avere suggerimenti autorevoli per ridisegnare la società, la cultura, gli scambi relazionali e l’identità psicofisica di ognuno di noi. Se i maschi e le femmine conoscessero in modo più profondo la potenza ed i limiti del sesso che rappresentano, ci sarebbero meno problemi ad integrare il proprio sesso nella personalità ed a creare un rapporto cosciente e rispettoso con
l’altro sesso.

Integrando la propria natura sessuata e conoscendo quali sono le sue caratteristiche profonde, potremo diventare uomini e donne migliori, capaci di costruire relazioni rispettose, evolutive ed autentiche. Se il maschile ed il
femminile saranno adeguatamente conosciuti, integrati e rappresentati, potremo costruire una società più equa, capace di accogliere le differenze nel modo giusto, potenziandone l’espressione e la realizzazione.

Se questo succederà, anche gli uomini e le donne potranno esprimersi e relazionare in modo più creativo, evoluto, equilibrato, autentico, sereno ed amorevole. In questa serie di incontri ci addentreremo nei simboli e nei significati profondi del maschile e femminile, cercheremo di comprendere come riconoscerli nella nostra esperienza umana
di maschi e femmine. come potenziarli nelle loro parti migliori e contenerli negli aspetti pericolosi e distruttivi per diventare, come uomini e donne, il meglio che potremmo essere.


Scarica il depliant

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi